Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Declino calcistico (e politico) di B.

Pubblicato il 08/08/2016 & archiviato in In evidenza, Politica
1457272575-berlusconi

1457272575-berlusconi

Oggi, su La Repubblica, c’è questo articolo di Ilvo Diamanti che vale la pena leggere.

Partendo dall’appena avvenuta cessione del Milan ad una cordata di imprenditori cinesi, traccia a ritroso l’avventura politica e calcistica di Silvio Berlusconi.

Un tema interessante (parallelismo calcio e politica)  anche se non mi ha mai appassionato.

Due le date segnalate come rilevanti: 1986 quando Berlusconi acquista il Milan e 1994, quando “scende in campo” come leader politico.

Secondo Diamanti Berlusconi si presenta nella competizione elettorale con risorse e argomenti migliori degli altri. Oltre che con il controllo dei media anche con il controllo sul linguaggio e sulle tecniche della competizione politica. Apprese nel e dal calcio.

In 8 anni (1986 – 1994) vince 4 scudetti e 3 Champions League.

Così quando decide di fare politica in prima persona ha il linguaggio, l’esperienza e la legittimazione.

Da qui la discesa in campo, il nome del partito (Forza Italia) e dei militanti (Azzurri).

La parabola discendente del Berlusconi Presidente del Milan è quindi parallela a quella di leader politico.

Ma un altro aspetto del parallelismo tratteggiato da Diamanti mi ha particolarmente colpito.

Il calcio sta perdendo tifosi e appassionati. Da anni. Ce lo dicono i dati degli spettatori paganti per entrare negli stadi e quelli degli abbonati Sky o Mediaset.

Come la politica del resto. I militanti calano così come gli elettori attivi.

I due spettacoli dunque non appassionano più.

 

Vent'anni da sporco lobbista

Vent'anni da sporco lobbista

Da quando ho cominciato a fare il lobbista, forse. Ritagli di giornali, discorsi a convegni, appunti in varie moleskine dalla copertina ormai consunta, file di testo, che mi trasferivo da un computer ad un altro... In queste pagine ho cercato di condensare una serie di riflessioni su ormai vent'anni di vita professionale.

Ultimi post dal blog

Registro for Dummies

  Come abbiamo già riportato in un precedente post, il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di istituire un registro dei lobbisti. Che entrerà in vigore a settembre. Su Youtube hanno pubblicato anche le istruzioni. A prova di dummies o di lobbista (spesso sinonimi)…

Vite parallele

Antonio Polito, oggi su Il Corriere della Sera, delinea i tratti principali (biografici e politici) di due personaggi che stanno assumendo un ruolo sempre più rilevante nel dibattito pubblico e istituzionale: Stefano Parisi e Carlo Calenda. Il primo (Parisi), incaricato da Silvio Berlusconi di rifondare partito e coalizione del centro destra. Il secondo stella emergente […]

Larson-Google-Logo1-1200-630-03175114

Il soft lobbying di Google

Soft lobbying: così il New York Times qualifica l’attività di Google a sostegno della cultura europea. Una vera e propria campagna che prevede corsi di formazione per gli insegnanti, concerti sponsorizzati da YouTube, aiuti a startup e agli editori europei per agevolarli nel passaggio al digitale. Che comporta uno stanziamento ingente di risorse: 450 milioni di dollari in due anni. […]

Chi sono

Fabio Bistoncini

Fabio Bistoncini è fondatore e partner di FB e Associati, società nata nel 1996, che si occupa di advocacy e lobbying. Docente in Master e Corsi di Laurea, autore di numerosi articoli. Dal 2003 al 2007 è stato Vice Presidente FERPI. È autore del libro "Vent'anni da sporco lobbista" (Guerini e Associati, 2011).