Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 28/03/2013 & archiviato in Formazione, In evidenza

Information is Beautiful

Mi è appena arrivato in ufficio l’ultimo libero che ho ordinato su Amazon.

Information is Beautiful di David McCandless.

IMG_0358

Il libro è costituito da una serie di infografiche.

Ne riporto alcuni esempi in campi del sapere tra loro diversissimi.

IMG_0359

Emissioni di Co2

Libri che "devono" essere letti

Libri che “devono” essere letti

I film campioni d'incassi

I film campioni d’incassi del 2007

Rappresenta il tentativo di risposta ad una delle sfide del nostro tempo.

Viviamo infatti in un’epoca in cui siamo sommersi dalle informazioni.

Il problema non è nella ricerca, ma nella razionalizzazione del nostro bagaglio informativo.

E allora, come spiega McCandless, perchè non utilizzare una nuova modalità di aggregazione, quella visiva ?

In un certo senso, oggi viviamo tutti nella dimensione del visivo. Ogni giorno, ogni ora, forse addirittura ogni minuto, guardiamo e assorbiamo informazioni attraverso il web. Siamo costantemente nella rete, a volte ci restiamo intrappolati. Forse quello di cui abbiamo bisogno sono schemi colorati e ben fatti – e, si spera, utili – che ci aiutino a navigare: una sorta di moderno atlante.

Ecco quindi questo libro, un variegato insieme di fatti e idee connessi attraverso le immagini: una miscellanea visiva, una serie di esperimenti volti a rendere le informazioni accessibili e belle.

Visualizzate le vostre idee.

Anche dal punto di vista della mia professione, le applicazioni di questa nuova modalità sono molto rilevanti.

La necessità di condensare le informazioni e al tempo stesso il renderle immediatamente comprensibili costituisce ormai una condizione necessaria per sviluppare una comunicazione efficace.

Chiudo con due immagini molto suggestive: la differenza tra “sinistra” e “destra”.

La "sinistra"

La “sinistra”

IMG_0364

La “destra”

Insomma un libro tutto da sfogliare e meditare.

Post correlati

2 commenti a Information is Beautiful

andrea | #

la differenza DX-SX ricorda molto l’illuminante saggio di George Lakoff

Rispondi
Fabio Bistoncini | #

Si Andrea. Anche se ancora lo devo analizzare più nel dettaglio, i caratteri distintivi dei campi politici “destra” e “sinistra” sembrano proprio quelli di Lakoff.

Rispondi

Lascia un commento