Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 08/03/2016 & archiviato in In evidenza, Lobbying

Lobbying si, lobbying no

Giorni cruciali per la normativa sul lobbying.

La scorsa settimana si era chiusa con la notizia che i relatori i relatori al disegno di legge sulla concorrenza avrebbero presentato la riformulazione dell’emendamento Orellana con l’introduzione della nuova regolamentazione.

Secondo Public Policy però l’orientamento sta cambiando.

Di continuo.

Ieri infatti si era parlato di un emendamento “light”, cioè un testo molto ridotto che rimanderebbe la normativa di dettaglio ad un decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Oggi emergerebbe un cambo di approccio. Non inserire alcun emendamento al ddl concorrenza e lasciare il tutto alla Commissione Affari Costituzionali del Senato.

Dove i lavori però sono fermi da tempo.

E’ evidente che, senza un impegno diretto del Governo, anche questa legislatura si concluderà senza la regolamentazione dell’attività di rappresentanza degli interessi.

Come direbbe l’augusto regista…

Continuiamo così.

Facciamoci del male!

Post correlati

Lascia un commento