Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 19/10/2016 & archiviato in In evidenza

Tribunali del popolo

Monsanto Tribunal

 

Il Tribunale Internazionale contro la Monsanto, che si è svolto in questi giorni all’Aia, è una di quelle vicende che potrebbero essere commentate citando Paolo Villaggio (rectius Ugo Fantozzi) quando è costretto ad esprimere il suo giudizio di valore sulla Corazzata Potemkin…

In sintesi: il variegato mondo degli anti ogm ha creato un proprio Tribunale per “giudicare” la Monsanto.

Visto che sono persone a modo, assennate e assolutamente scevre da preconcetti hanno scelto anche la giuria, i testimoni e gli avvocati a sostegno dell’accusa.

Alcuni spiccano per delle dichiarazioni assolutamente equilibrate, che tutti possono trovare nel sito del Tribunale.

The International Monsanto Tribunal will serve to resurrect the Nuremberg legacy, ‘remind’ and re-energise the international law framework— business actors can be involved in international crimes.

La difesa ovviamente assente. Anche perché la Monsanto si è ben guardata dal partecipare.

Consiglio a tutti la lettura dell’articolo di Luciano Capone, pubblicato oggi su Il Foglio.

Lo trovare qui.

PS: da anni non lavoro più per aziende OGM. Quindi quanto scritto non ha alcuna correlazione con la mia attività professionale.

Post correlati

Lascia un commento