Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 30/08/2017 & archiviato in In evidenza, Lobbying

Miss Sloane

Uscirà tra qualche giorno un bel film, Miss Sloane, incentrato sulla vita (professionale e non) di una lobbista americana.

Anzi LA lobbista.

Infatti Elizabeth Sloane è descritta come la migliore professionista del settore nella competitiva piazza di Washington DC.

Giovane, potente, cinica e spregiudicata è la stella di un grande studio lobbistico, con un futuro radioso davanti.

Ma quando l’esponente di uno dei più potenti gruppi d’interesse (quello delle armi) si rivolge al grande capo dello studio chiedendo espressamente di lei, per affossare una nuova possibile normativa a loro sfavorevole…abbandona tutto per andare a lavorare con un piccolo studio legale che rappresenta proprio coloro che sostengono la nuova legge.

Lo fa con il suo stile e i suoi metodi che poco si conciliano con i giovani idealisti del nuovo ambiente di lavoro.

E’ un thriller politico, con un ritmo incalzante e con un finale a sorpresa.

Quindi non racconto altro.

Ho avuto modo di vederlo qualche mese fa dal momento che, per i nostri clienti, abbiamo organizzato lo scorso maggio un’anteprima alla Casa del Cinema di Villa Borghese, a Roma.

A me, come a molti altri. è piaciuto.

Lei, Jessica Chastain, è bravissima.

 

Ovviamente alcuni aspetti del nostro lavoro sono molto molto esagerati, anche per il contesto americano.

Comunque è da vedere.

Anche perché  dopo 12 anni dall’uscita di “Thank you for smoking”, “Miss Sloane” è destinato a diventare un must di riferimento nella nostra comunità professionale.

Infatti alcune scene come questa: “Nessuna ricorda i toni prudenti”

oppure quella di Luca 14.10

sono delle vere e proprie perle!

Post correlati

Lascia un commento