Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 16/12/2014 & archiviato in In evidenza, Politica

Come in House of Cards

Renzi, Berlusconi e Grillo facce stessa medaglia

Tra domenica e lunedì abbiamo assisitito ad uno scambio di bordate politiche e mediatiche tra Renzi e Berlusconi.

Il primo a muoversi è stato proprio il leader di Forza Italia.

Mentre tutti i media erano impegnati a seguire il dibattito della Direzione del Partito Democratico, con la minoranza che cercava di mettere in difficoltà il cammino del Governo su riforme istituzionali e legge elettorale…. è arrivata la dichiarazione di Berlusconi che inseriva la scelta del futuro Presidente della Repubblica all’interno del c.d. “Patto del Nazareno”.

Un fulmine che ha incendiato il dibattito dell’assemblea democratica nonostante le smentite dei vertici del Partito.

Meno di 24 ore dopo è arrivata la risposta di Renzi: un lungo colloquio con Romano Prodi,  dedicato ai temi della politica estera e dell’economia.

Ovviamente l’incontro era fissato da settimane e figuriamoci se hanno parlato del Quirinale…

Prodi, la bestia nera di Berlusconi.

Chapeau.

Con questa iniziativa il Premier ha dato una secca risposta sia al leader di Arcore che alla minoranza interna che proprio attorno al nome di Prodi poteva raccogliersi per mettere in difficoltà il Segretario.

Una mossa degna del miglior Frank Underwood.

 

Post correlati

Lascia un commento